SCOPI DEL CONSORZIO

Tutela, promozione, valorizzazione e cura generale degli interessi relativi ai Salamini Italiani alla Cacciatora DOP.

PRESIDENTE

Lorenzo Beretta

DIRETTORE

Gianluigi Ligasacchi

RESPONSABILE MARKETING

Sara Margiotta

DATA COSTITUZIONE

26 giugno 2003

AZIENDE CONSORZIATE

23

TOTALE PRODUZIONE 2020

Circa 3,5 milioni di Kg

CONTATTI

Milanofiori, strada 4 palazzo Q8
20089 Rozzano (MI)
Tel: 02 8925901
info@salamecacciatore.it

Consorzio
Cacciatore
Italiano

Il Consorzio, costituito nel 2003, è costantemente impegnato nella tutela, valorizzazione e promozione dei Salamini Italiani alla Cacciatora DOP.

I consorziati hanno un’etichettatura comune e uniforme (un tassello consortile di immediata identificazione) per facilitare la riconoscibilità del prodotto da parte del consumatore. Il Consorzio ha la facoltà di agire su tutta la filiera di produzione dei Salamini Italiani alla Cacciatora DOP, anche verso i soggetti non consorziati. Dispone infatti di poteri di vigilanza –  grazie anche a propri “agenti vigilatori” – in grado di contrastare abusi, imitazioni, atti di pirateria e contraffazione su tutto il territorio nazionale e non.

È promotore di programmi per migliorare la qualità della produzione in termini di sicurezza igienico-sanitaria, caratteristiche chimiche, fisiche, organolettiche e nutrizionali del prodotto tutelato.

Il riconoscimento del Consorzio da parte del Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali – avvenuto nel 2005 – lo rende l’organo ufficialmente accreditato a svolgere le funzioni di informazione, tutela e valorizzazione dei Salamini Italiani alla Cacciatora DOP.

BANDI DI GARA

I bandi del Consorzio Cacciatore Italiano